L'ANM è l'associazione cui aderisce circa il 90%
dei magistrati italiani. Tutela i valori costituzionali, l'indipendenza e l'autonomia della magistratura.




http://www.associazionemagistrati.it/2168/la-nuova-legge-sulla-responsabilit-civile-dei-magistrati.htm
Approfondimenti giuridici | Documenti ufficiali
8 gennaio 2016

La nuova legge sulla responsabilità civile dei magistrati

Documento elaborato dalla commissione di studio ANM sulla responsabilità civile dei magistrati

Relazione introduttiva

Indice:

CAPITOLO 1: LA RIFORMA

  1. Il filtro di ammissibilità nel giudizio di responsabilità civile dei magistrati: reale ostacolo all’applicabilità della legge Vassalli o utile strumento di selezione delle fattispecie rilevanti?
  2. L’eliminazione del “filtro” di ammissibilità nel giudizio di responsabilità civile dei magistrati. Profili di incostituzionalita’ della disciplina riformata;
  3. Riflessioni a margine della “clausola di salvaguardia” in tema di responsabilità civile dei magistrati, alla luce delle novelle introdotte dalla legge n. 18 del 2015, e dei riflessi di tipo costituzionale e convenzionale.
  4. La nuova disciplina della clausola di salvaguardia.
  5. La nuova legge di responsabilità civile e la giurisprudenza di legittimità: le nuove fattispecie di travisamento del fatto e della prova ed i possibili tentativi di inquadramento nel sistema giuridico attuale.
  6. Atti, provvedimenti e comportamenti dei magistrati penali rilevanti ai fini della responsabilità civile

CAPITOLO 2: I PROFILI PROCESSUALI

  1. L’intervento del magistrato nel giudizio risarcitorio;
  2. L’azione di rivalsa dello Stato nei confronti del magistrato ai sensi degli artt. 7 e 8 della legge 117/1988

CAPITOLO 3: IL DIRITTO COMPARATO

  1. La responsabilità civile del magistrato. Profili di diritto comparato.

CAPITOLO 4: LINEE DI TUTELA INDIVIDUALE E COLLETTIVA

  1. Il processo per responsabilità civile: la ricerca e la produzione degli atti.