L'ANM è l'associazione cui aderisce circa il 90%
dei magistrati italiani. Tutela i valori costituzionali, l'indipendenza e l'autonomia della magistratura.




http://www.associazionemagistrati.it/2398/pensioni-e-trasferimenti-urgenti-le-modifiche.htm
AREA GENERALE | Comunicati stampa
9 novembre 2016

Pensioni e trasferimenti, urgenti le modifiche

La Giunta dell'ANM: "Scollegarle dal ddl penale"

La Giunta dell’ANM, nell’apprendere che il ddl di riforma del diritto e del processo penale, è stato calendarizzato al Senato per la data del 7 dicembre 2016, esprime forte preoccupazione in ragione del fatto che la dilatazione dei tempi rischia di non consentire l’adozione degli interventi correttivi al dl 168/2016 di recente convertito in legge, con particolare riferimento all’innalzamento generalizzato dell’età pensionabile e al ritorno a 3 anni per il periodo di legittimazione ai trasferimenti. Si tratta di modifiche legislative che, oltre ad essere state oggetto di impegno politico da parte del presidente del Consiglio dei Ministri durante l’incontro del 24 ottobre per cui si attendono risposte in tempi rapidi, devono essere apportate con urgenza. Lo stesso ministro della Giustizia, peraltro, ha auspicato un’anticipazione della calendarizzazione fissata al 7 dicembre.

Correggere il dl 168/2016 è urgente per impedire conseguenze pregiudizievoli per i magistrati e per evitare i connessi risvolti di illegittimità costituzionale. L’ANM chiede, pertanto, che sia utilizzato uno strumento normativo diverso, autonomo e più snello rispetto a un possibile collegamento con il ddl penale.