L'ANM è l'associazione cui aderisce circa il 90%
dei magistrati italiani. Tutela i valori costituzionali, l'indipendenza e l'autonomia della magistratura.
    

26 maggio 2018

Palagiustizia Bari, Minisci: serve intervento immediato

Convocata a Bari il 6 giugno la Giunta Esecutiva Centrale


palazzo-giustizia-bari-2.jpg
(ANSA) - ROMA, 26 MAG - "Stiamo seguendo con grande preoccupazione la vicenda del Palazzo di Giustizia di Bari, dichiarato inagibile nei giorni scorsi per le gravi criticità strutturali con conseguente pericolo per l'incolumità pubblica e dunque in procinto di essere sgomberato". È quanto dichiara il presidente dell'Associazione Nazionale Magistrati, Francesco Minisci. "Occorre - aggiunge - che le istituzioni centrali e locali intervengano immediatamente, per consentire la ripresa del regolare svolgimento del lavoro giudiziario nel Distretto di Bari, che rischia di bloccarsi nell'arco di pochi giorni, individuando altre strutture idonee nel capoluogo pugliese. Abbiamo convocato una seduta della Giunta Esecutiva Centrale per il prossimo 6 giugno a Bari, per incontrare i colleghi di quella sede giudiziaria e testimoniare oltre che la nostra vicinanza a tutti gli operatori della Giustizia di Bari, la massima attenzione per una vicenda tanto grave quanto inammissibile che non solo non deve essere sottovalutata o relegata, ma - conclude Minisci - deve essere affrontata e risolta con urgenza".


stampa
Stampa

ANM risponde

Le domande e le curiosità sul funzionamento e gli scopi dell'ANM

Poni la tua domanda


Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su notizie ed eventi dell'Associazione Nazionale Magistrati