L'ANM è l'associazione cui aderisce circa il 90%
dei magistrati italiani. Tutela i valori costituzionali, l'indipendenza e l'autonomia della magistratura.
    

17 agosto 2021

Afghanistan, l'Anm lancia una raccolta fondi

"Un dramma umanitario che scuote le coscienze democratiche, dinanzi alla barbarie abbiamo il dovere di agire"


Afghanistan

Dinanzi alla negazione dei più elementari diritti umani, all’omicidio come prassi, al fanatismo religioso violento e settario, vengono minacciate le fondamenta stesse della umanità, che prescindono del tutto dalle, pur legittime, diverse prospettive culturali. Le donne afghane, i bambini, i cittadini tutti di quel Paese non possono contare su di uno stato di diritto che, pur con le sue imperfezioni, li tuteli: sono rimasti soli davanti alla cieca violenza degli aggressori.

Tutto ciò chiama in causa l’umanità in quanto tale, i valori della democrazia e i diritti insopprimibili della persona. L’ANM si impegna nella promozione di una raccolta fondi che simboleggi un senso di solidarietà universale e di vicinanza alle persone che versano in uno stato di così emergente drammatica vulnerabilità.

La raccolta fondi avverrà entro il 15 settembre mediante bonifico da effettuare sul seguente IBAN IT51O0329601601000066444695, intestato all’Associazione Nazionale Magistrati, e con indicazione della causale “Raccolta fondi Afghanistan”. Quanto raccolto sarà devoluto ad Emergency ed alla Croce Rossa, entrambe operanti sul posto.


 


 




---


Foto di Sohaib Ghyasi via Unsplash



stampa
Stampa

ANM risponde

Le domande e le curiosità sul funzionamento e gli scopi dell'ANM

Poni la tua domanda


Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su notizie ed eventi dell'Associazione Nazionale Magistrati