L'ANM è l'associazione cui aderisce circa il 90%
dei magistrati italiani. Tutela i valori costituzionali, l'indipendenza e l'autonomia della magistratura.
    

maggio
6
2014

I diritti di tutti


I diritti di tutti 2014 DEPLIANT_Pagina_1.jpg

L’ANM – Sezione di Genova
e il COMITATO PER LO STATO DI DIRITTO
presentano la XIII edizione della rassegna cinematografica

I DIRITTI DI TUTTI


Seguendo una consuetudine che dura ormai da tredici anni, l’Associazione Nazionale Magistrati ed il Comitato per lo Stato di Diritto organizzano anche per il 2014 la rassegna cinematografica “I diritti di tutti”, alla quale invitano la cittadinanza.
Da sempre essa è a Genova un momento di riflessione sui temi della legalità e della tutela dei diritti, nella quale il pubblico incontra gli operatori del diritto, magistrati e avvocati. E proprio per ricordare a tutti che questi temi riguardano non solo il nostro presente, ma anche il futuro nel quale cresceranno i nostri figli, l’introduzione delle serate sarà affidata agli studenti di giurisprudenza dell’Università di Genova, che collabora così all’iniziativa.
E’ questa la novità della tredicesima edizione.
Esploreremo quest’anno il tema dei “Diritti senza tutela”: le situazioni in cui le esigenze primarie della persona umana, pur solennemente garantite a livello costituzionale, stentano a trovare un concreto riconoscimento nella vita quotidiana : parleremo quindi della protezione dei malati, della discriminazione delle donne, della situazione in cui versano i nuovi poveri sovraindebitati, e così via.
La serata conclusiva sarà dedicata invece alla memoria di Raimondo Ricci, partigiano, avvocato e politico, che fino alla sua recente scomparsa è stato, con il suo assiduo impegno sociale e la sua formidabile coscienza critica, un punto di riferimento essenziale per i giuristi che si riconoscono nei valori fondamentali della Costituzione. L’evento è organizzato insieme con l’Istituto Ligure per la Storia della resistenza, di cui Ricci fu a lungo presidente. Saranno presenti il presidente dell’ANPI, senatore Carlo Smuraglia, ed il regista Giorgio Diritti.
Grazie alla collaborazione con Circuito Cinema Genova, l’appuntamento è al cinema Odeon di Corso Buenos Ayres, alle ore 20,30, per quattro martedì consecutivi dal 29 aprile.
Questi i film della rassegna:
- Le invasioni barbariche (Canada 2003) - Martedì 29 aprile
- La bicicletta verde (Arabia Saudita – Germania, 2012) – Martedì 6 maggio
- Tutti i nostri desideri (Francia 2011) – Martedì 13 maggio
- L’uomo che verrà (Italia 2009) – Martedì 20 maggio.
L’ingresso è gratuito.


Scarica la locandina



Scarica l'allegato
i-diritti-di-tutti-2014-depliant | pdf, 2818 kb

stampa
Stampa

ANM risponde

Le domande e le curiosità sul funzionamento e gli scopi dell'ANM

Poni la tua domanda


Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su notizie ed eventi dell'Associazione Nazionale Magistrati