L'ANM è l'associazione cui aderisce circa il 90%
dei magistrati italiani. Tutela i valori costituzionali, l'indipendenza e l'autonomia della magistratura.
    

13 novembre 2013

Minacce a pm Di Matteo, adottare ogni idonea cautela per garantirne l’incolumità

L’Associazione Nazionale Magistrati, alla luce delle notizie allarmanti diffuse dalla stampa, che riferiscono di nuove, gravi minacce di morte che sarebbero state rivolte nei confronti del Sostituto Procuratore Nino Di Matteo e degli altri colleghi della Procura di Palermo impegnati nella trattazione di delicati procedimenti, esprime ancora una volta forte vicinanza e solidarietà a loro e a tutti i magistrati particolarmente esposti nell'azione di contrasto alla criminalità organizzata, nella certezza che tali intimidazioni non potranno sottrarre loro serenità e determinazione nel quotidiano impegno di affermazione della legalità. L'Associazione auspica, inoltre, che venga adottata ogni cautela idonea a garantirne l'incolumità personale.


La Giunta Esecutiva Centrale


 


Roma, 13 novembre 2013



stampa
Stampa

ANM risponde

Le domande e le curiosità sul funzionamento e gli scopi dell'ANM

Poni la tua domanda


Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su notizie ed eventi dell'Associazione Nazionale Magistrati