L'ANM è l'associazione cui aderisce circa il 90%
dei magistrati italiani. Tutela i valori costituzionali, l'indipendenza e l'autonomia della magistratura.
    

Assemblea generale del 19 e 20 settembre 2020

Si è tenuta a Roma, il 19 e 20 settembre 2020, presso l'Aula magna della Pontificia Università San Tommaso D’Aquino Angelicum, sita a Roma Largo Angelicum n.1, l'assemblea generale dei soci, convocata dal Comitato direttivo centrale dell'Anm, nella seduta del 10 luglio 2020.


Due i punti all’ordine del giorno: 



  1. discussione e decisione sul ricorso del  dott. Luca Palamara  avverso la delibera di espulsione dall’ANM adottata dal Cdc dell’Anm il 20 giugno 2020 (il ricorso presentato dal dottor Palamara è consultabile nell'area riservata del sito);

  2. associazionismo e proposte di riforma dell’ordinamento Giudiziario e del sistema elettorale del CSM. 


Verbale dell'assemblea generale


Gallery fotografica



Scarica l'allegato
Verbale assemblea generale 19_20 settembre 2020 | pdf, 120 kb

stampa
Stampa

ANM risponde

Le domande e le curiosità sul funzionamento e gli scopi dell'ANM

Poni la tua domanda


Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su notizie ed eventi dell'Associazione Nazionale Magistrati