L'ANM è l'associazione cui aderisce circa il 90%
dei magistrati italiani. Tutela i valori costituzionali, l'indipendenza e l'autonomia della magistratura.
    

2 giugno 2021

Festa della Repubblica, l'ANM lancia il progetto Sana e Robusta Costituzione


costituzione-v1.jpg
Il 2 giugno 1946 fu il giorno in cui le italiane e gli italiani furono chiamati alle urne per il referendum istituzionale che chiedeva alla popolazione di decidere, per il futuro del Paese, la monarchia o la Repubblica. Il referendum fu la prima votazione a suffragio universale e vide la vittoria della Repubblica che ottenne il 54,3% di votazioni. Il 18 giugno la Cassazione diede il via alla Repubblica Italiana. 

È storia, la nostra storia, è la storia della nostra democrazia.

Una storia che i giovani devono poter conoscere per amare.

Per questo in occasione della Festa della Repubblica, in un anno particolare che segnerà anche la ripartenza dell'Italia, come Anm lanciamo il progetto 'Sana e robusta Costituzione' per favorire la conoscenza della nostra Carta costituzionale e dei suoi principi nelle scuole.

Buona visione e buona Festa della Repubblica!



stampa
Stampa

ANM risponde

Le domande e le curiosità sul funzionamento e gli scopi dell'ANM

Poni la tua domanda


Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su notizie ed eventi dell'Associazione Nazionale Magistrati