L'ANM è l'associazione cui aderisce circa il 90%
dei magistrati italiani. Tutela i valori costituzionali, l'indipendenza e l'autonomia della magistratura.
    

26 gennaio 2013

Ancona, inaugurazione dell'anno giudiziario 2013/2014

Intervento del Presidente della Sezione distrettuale Anm di Ancona, Maurizio Paganelli

A nome dell'Associazione nazionale magistrati porgo un caloroso saluto e un augurio di buon lavoro per il prossimo anno giudiziario al Presidente ff. della Corte di Appello di Ancona e al Procuratore generale della Repubblica. 
Rivolgo un particolare e affettuoso saluto al dott. Paolo Angeli, che ringraziamo per l'impegno che ha profuso, rivolto costantemente ad assicurare migliori  livelli di efficienza per la Corte d'Appello e per tutto il distretto.
La giustizia è a rischio paralisi.
L'attenzione del dibattito politico purtroppo si è spesso concentrata, piuttosto che sui temi che attengono ai profili dell'efficienza, sull'obiettivo di alterare gli assetti della magistratura, con tentativi di riforme punitive e ritorsive o volte a risolvere singole vicende giudiziarie. Riforme che, se approvate, avrebbero addirittura aggravato l'inefficienza del sistema con effetti devastanti sui processi e in alcuni casi determinato la resa dello Stato alla criminalità.


Leggi tutto l'intervento del Presidente Anm Marche



Scarica l'allegato
Inaugurazione AG Marche anno 2013 | pdf, 32 kb

stampa
Stampa

Cerca documenti per...

Data

ANM risponde

Le domande e le curiosità sul funzionamento e gli scopi dell'ANM

Poni la tua domanda


Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su notizie ed eventi dell'Associazione Nazionale Magistrati