L'ANM è l'associazione cui aderisce il 96% circa
dei magistrati italiani. Tutela i valori costituzionali, l'indipendenza e l'autonomia della magistratura.
    

28 marzo 2023

Terrorismo, Anm su pronuncia della Corte di Cassazione francese

Desta amarezza e stupore la pronuncia della Corte di cassazione francese, che rigetta la richiesta di estradizione dei dieci terroristi italiani condannati in via definitiva e sfuggiti alla pena solo perché rifugiatisi in Francia.
Amarezza per le vittime, che attendono da lunghi anni giustizia per crimini efferati commessi in quella cupa stagione di violenza.
Stupore per la motivazione della pronuncia della Cassazione francese che richiama - nei confronti di condanne emesse dalle autorità italiane nel pieno rispetto delle garanzie - i principi del giusto processo, di matrice europea, e il rispetto della vita privata e familiare.
Lascia perplessi l'affermazione che coloro che si sottraggono volontariamente alla giustizia, trovando rifugio fuori dai confini nazionali, non possano avere un processo equo. Ciò vuol dire che un processo per reati gravi non potrebbe mai svolgersi nei confronti di chi volontariamente decida di sottrarvisi, riparando all’estero e ricostruendosi una vita dopo aver distrutto quella delle vittime e dei loro congiunti.



stampa
Stampa

Cerca documenti per...

Data

ANM risponde

Le domande e le curiosità sul funzionamento e gli scopi dell'ANM

Poni la tua domanda


Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su notizie ed eventi dell'Associazione Nazionale Magistrati